fbpx
HOSTING PRESTASHOP

Miglior hosting per Prestashop

Ti vedo.. te ne stai li a romperti i coglioni cercando quale sia la migliore soluzione di hosting per Prestashop.

La verità, che tu voglia credermi o no, è che la risposta a questa domanda non esiste. Fidati di uno che ne ha provati parecchi, di hosting e di cms simili a Prestashop.

L’unica cosa di cui siamo sicuri, è che Prestashop è (a mio giudizio), la miglior piattaforma di ecommerce attualmente sulla piazza, se parliamo di Open Source e non solo.

Detto questo, ci sarà pure un Hosting migliore per ospitare il tuo prossimo sito di E-Commerce..

Il fatto è che quello migliore oggi, domani potrebbe diventare pessimo.. funziona sempre così.

Purtroppo, la maggior parte dei servizi di hosting che ho sottoscritto negli anni, dopo una partenza a bomba, mi ha sempre fatto rimpiangere quei giorni.

Il tutto dipende non tanto dalle competenze, quanto dai piani marketing e di sostenibilità di queste aziende, che oggi poi, nascono come i funghi.

Dal mio canto, mi sento però di consigliarti un’azienda tra queste, che:

  • ho testato e sto testando ogni giorno
  • ho messo a dura prova prima di accettare le loro condizioni
  • ho spremuto fino all’osso (in termini economici)
  • ho conosciuto di persona
  • ho consigliato anche ad altri

Si tratta di Flamenetworks. Fabrizio Leo è un sistemista di comprovata esperienza e che regolarmente partecipa ai principali eventi di marketing digitale italiani, divulgando il suo sapere e i suoi casi studio.

Questo è sicuramente un aspetto che fa la differenza tra una società che è solo un bel logo e un pannello di controllo, con una che invece puoi vedere di persona a qualsiasi evento (e ti assicuro che lo vedrai perché è bello grosso) e stringergli la mano mentre ti sorride (il che non guasta).

Ma questa non è una intervista a Fabrizio, né una recensione per Flamenetworks. Mi hai chiesto quale è secondo me il miglior servizio di hosting per Prestashop e io te l’ho detto.

Oggi alle ore 12:00 sulla mia pagina FacebookFabrizio Leo Creare un ambiente di sviluppoCome creare un ambiente di staging/sviluppo e risparmiare tempo utilizzando il WordPress ToolkitPer un webmaster, disporre di un ambiente di sviluppo all’interno del quale effettuare modifiche e test senza toccare il sito in produzione è un elemento fondamentale. Con l’utilizzo di Git, vediamo come clonare un sito web e creare quindi un ambiente di sviluppo per siti WordPress. La seconda parte della live sarà incentrata sul WordPress Toolkit: uno strumento potente e utile per gestire una serie di operazioni su diversi siti WordPress da un’unica interfaccia.

Gepostet von Emanuele Tolomei am Freitag, 19. Oktober 2018
Questa invece è l’intervista a Fabrizio Leo 😉

Ora, quello che mi sento di aggiungere, è che ci sono metodi più avanzati per gestire certe piattaforme, che io personalmente utilizzo, e che se cerchi tra le mie informazioni, quelle che divulgo ogni giorno sulla mia pagina Facebook, Youtube e via dicendo, potrai trovarli.

Ma mi fa sempre piacere rispondere anche nei commenti del mio blog, per cui fai pure, oppure scrivimi in privato 😉

Un abbraccionissimo STELLA!


Emanuele Tolomei

Sono un esperto di marketing e comunicazione digitale. Opero dal 2005, come formatore e responsabile di centinaia di progetti digitali personali e di altri imprenditori digitali. In questo sito, divulgo informazioni utili per chi oggi si trova di fronte a delle scelte importanti relative al digital marketing in relazione agli obiettivi aziendali e personali.

Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUIMI NEL TUO SOCIAL PREFERITO

ET - EMANUELE TOLOMEI - P.IVA IT01629530559

Viale Vincenzo Noceta, 05100 Terni TR